Aiuto, Poirot! by Agatha Christie

By Agatha Christie

Show description

Read Online or Download Aiuto, Poirot! PDF

Best italian books

Additional resources for Aiuto, Poirot!

Sample text

Per il momento preferisco non parlarne. » «Dica un po' signor Giraud» esclamò a un tratto Poirot. «La sua teoria ammette che la porta di casa era aperta. Ma non spiega perché fu lasciata aperta. » «Hanno dimenticato di chiuderla. » Allora, con mia grande sorpresa, Poirot pronunciò le stesse parole che aveva detto, la vigilia, a Bex: «Io non sono delle sua opinione. La porta fu lasciata aperta volutamente, o per necessità, e ogni teoria che non lo ammette non ha alcun valore». Considerammo tutti l'ometto con molto stupore.

Le parole gli mancavano. » «Se lo permette, signora. Mi pare che suo marito fosse canadese. » Lei scosse il capo: «Mio marito è stato sempre molto chiuso riguardo ai suoi affari, signore. So che veniva dal nord-est, ma credo che la sua infanzia sia stata infelice, perché non ne parlava volentieri. La nostra vita scorreva tutta nel presente e per l'avvenire». » La signora Renauld abbozzò un tenue sorriso e scosse il capo. » Anche il signor Hautet sorrise: «È vero; non bisogna volgere le cose al tragico.

Ma Giraud interruppe bruscamente: «Me ne infischio del giudice istruttore. Tra mezz'ora sarà buio. Sono al corrente degli avvenimenti e gli abitanti della casa possono aspettare fino a domani: ma se vogliamo trovare un indizio che ci faccia mettere le mani sugli assassini, è qui che lo troveremo. » L'altro borbottò qualcosa. «Ho trovato il punto in cui i tre uomini hanno varcato la siepe per quanto avessero prese le loro precauzioni. Si può appena vedere che le orme di mezzo sono quelle del signor Renauld; ma le altre sono state cancellate con cura.

Download PDF sample

Rated 4.18 of 5 – based on 45 votes